SANTUARIO
BEATA VERGINE MARIA DELLE GRAZIE

Piazza Santuario, 4 - 46010 Grazie di Curtatone (MN) -
Tel. 0376/349002
 e-mail:
santuariodellegraziecurtatone@gmail.com


Home | Il SantuarioVita del SantuarioIl Canto del SantuarioOrari  | Pellegrinaggi | Il Rettore Il Vescovo | Offerte | Eventi | Contatti | LinksMappa del sito

Siete i benvenuti! A Voi un cordiale saluto!

Questo è il sito del

Santuario 

"BEATA VERGINE MARIA DELLE GRAZIE"

Grazie di Curtatone 

Diocesi e Provincia di  Mantova




(Foto Luca Bulgarelli)



Benedica il Signore quanti aprono questo sito e, come ritrovandosi nel grande sagrato, incontrano le immagini del Santuario mantovano

BEATA VERGINE MARIA
DELLA GRAZIA E DELLA MISERICORDIA,

ampiamente conosciuta come "Madonna delle Grazie".

A quanti, attratti da questo luogo sacro, vorranno farsi pellegrini, o comunque vorranno qui fare sosta e varcare la soglia del Santuario, fin d'ora, sia benedizione e pace. 

Il volto tenero ed amabile di Maria, e le carezze che la uniscono al piccolo Gesù, dall'icona esaltata sopra l'altare, per tutti diffondano segni e promesse di rasserenamento, di perdono e di grazia.

Il Rettore con il Vescovo Egidio
e i Sacerdoti collaboratori  





(Foto Franco Lanfredi)







AVVISI

L'ultimo sabato del mese S. Messa ore 11.00 per le famiglie.
Al mattino pellegrini partono a piedi da Mantova e da Castellucchio
per incontrarsi a Grazie e partecipare alla S. Messa.
Info: Gruppo Rinnovamento dello Spirito Mantova

Il primo giovedì del mese ore 20.30
Recita del Santo Rosario e Santa Messa

per le vocazioni





DISPOSIZIONI CEI

Il superamento delle misure di contrasto alla diffusione dell’epidemia da #Covid19, in conseguenza della cessazione dello stato di emergenza (cfr DL 24 marzo 2022, n.24), offre la possibilità di una prudente ripresa. In seguito allo scambio di comunicazioni tra Conferenza Episcopale Italiana e Governo Italiano, 𝗰𝗼𝗻 𝗱𝗲𝗰𝗼𝗿𝗿𝗲𝗻𝘇𝗮 𝟭° 𝗮𝗽𝗿𝗶𝗹𝗲 𝟮𝟬𝟮𝟮 𝗲̀ 𝘀𝘁𝗮𝗯𝗶𝗹𝗶𝘁𝗮 𝗹’𝗮𝗯𝗿𝗼𝗴𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗹 𝗣𝗿𝗼𝘁𝗼𝗰𝗼𝗹𝗹𝗼 𝗱𝗲𝗹 𝟳 𝗺𝗮𝗴𝗴𝗶𝗼 𝟮𝟬𝟮𝟬 𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗲 𝗰𝗲𝗹𝗲𝗯𝗿𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗰𝗼𝗻 𝗶𝗹 𝗽𝗼𝗽𝗼𝗹𝗼.
Tuttavia, la situazione sollecita tutti a un senso di responsabilità e rispetto di attenzioni e comportamenti per limitare la diffusione del virus. Condividiamo alcuni consigli e suggerimenti:
😷 obbligo di mascherine: il DL 24/2022 proroga fino al 30 aprile l’obbligo di indossare le mascherine negli ambienti al chiuso. Pertanto, 𝗻𝗲𝗶 𝗹𝘂𝗼𝗴𝗵𝗶 𝗱𝗶 𝗰𝘂𝗹𝘁𝗼 𝗮𝗹 𝗰𝗵𝗶𝘂𝘀𝗼 𝘀𝗶 𝗮𝗰𝗰𝗲𝗱𝗮 𝘀𝗲𝗺𝗽𝗿𝗲 𝗶𝗻𝗱𝗼𝘀𝘀𝗮𝗻𝗱𝗼 𝗹𝗮 𝗺𝗮𝘀𝗰𝗵𝗲𝗿𝗶𝗻𝗮;
↔️ distanziamento: non è obbligatorio rispettare la distanza interpersonale di un metro. Si predisponga però quanto necessario e opportuno per evitare assembramenti specialmente all’ingresso, all’uscita e tra le persone che, eventualmente, seguono le celebrazioni in piedi;
🧽 igienizzazione: si continui a osservare l’indicazione di igienizzare le mani all’ingresso dei luoghi di culto;
💦 acquasantiere: si continui a tenerle vuote;
🤝 scambio di pace: è opportuno continuare a volgere i propri occhi per intercettare quelli del vicino e accennare un inchino, 𝗲𝘃𝗶𝘁𝗮𝗻𝗱𝗼 𝗹𝗮 𝘀𝘁𝗿𝗲𝘁𝘁𝗮 𝗱𝗶 𝗺𝗮𝗻𝗼 𝗼 𝗹’𝗮𝗯𝗯𝗿𝗮𝗰𝗰𝗶𝗼;
🙏🏻distribuzione dell’Eucaristia: i Ministri continueranno a indossare la mascherina e a igienizzare le mani prima di distribuire l’Eucaristia preferibilmente nella mano;
🤒sintomi influenzali: non partecipi alle celebrazioni chi ha sintomi influenzali e chi è sottoposto a isolamento perché positivo al COVID-19;
🧹igiene ambienti: si abbia cura di favorire il ricambio dell’aria sempre, specie prima e dopo le celebrazioni. Durante le stesse è necessario lasciare aperta o almeno socchiusa qualche porta e/o finestra. I luoghi sacri, comprese le sagrestie, siano igienizzati periodicamente mediante pulizia delle superfici con idonei detergenti;
✝️ processioni: 𝗲̀ 𝗽𝗼𝘀𝘀𝗶𝗯𝗶𝗹𝗲 𝗿𝗶𝗽𝗿𝗲𝗻𝗱𝗲𝗿𝗲 𝗹𝗮 𝗽𝗿𝗮𝘁𝗶𝗰𝗮 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗽𝗿𝗼𝗰𝗲𝘀𝘀𝗶𝗼𝗻𝗶.
Nella considerazione delle varie situazioni e consuetudini locali si potranno adottare indicazioni particolari. Il discernimento degli Ordinari potrà favorire una valutazione attenta della realtà e orientare le scelte.
***
𝗢𝗿𝗶𝗲𝗻𝘁𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝗹𝗮 𝗦𝗲𝘁𝘁𝗶𝗺𝗮𝗻𝗮 𝗦𝗮𝗻𝘁𝗮 𝟮𝟬𝟮𝟮
Si esortino i fedeli alla partecipazione in presenza alle celebrazioni liturgiche limitando la ripresa in streaming delle celebrazioni e l’uso dei social media per la partecipazione alle stesse. A tal riguardo si segnala che i media della CEI – Tv2000 e Circuito radiofonico InBlu – trasmetteranno tutte le celebrazioni presiedute dal Santo Padre.
Nello specifico, si offrono i seguenti orientamenti:
1. la 𝗗𝗼𝗺𝗲𝗻𝗶𝗰𝗮 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗣𝗮𝗹𝗺𝗲, la Commemorazione dell’ingresso di Gesù a Gerusalemme sia celebrata come previsto dal Messale Romano. Si presti però attenzione che i ministri e i fedeli tengano nelle mani il ramo d’ulivo o di palma portato con sé, evitando consegne o scambi di rami.
2. il 𝗚𝗶𝗼𝘃𝗲𝗱𝗶̀ 𝗦𝗮𝗻𝘁𝗼, nella Messa vespertina della “Cena del Signore”, per il rito della lavanda dei piedi ci si attenga a quanto prescritto ai nn. 10-11 del Messale Romano (p.138). Qualora si scelga di svolgere il rito della lavanda dei piedi si consiglia di sanificare le mani ogni voltae indossare la mascherina.
3. il 𝗩𝗲𝗻𝗲𝗿𝗱𝗶̀ 𝗦𝗮𝗻𝘁𝗼, tenuto conto dell’indicazione del Messale Romano (“In caso di grave necessità pubblica, l’Ordinario del luogo può permettere o stabilire che si aggiunga una speciale intenzione”, n. 12), il Vescovo introduca nella preghiera universale un’intenzione “per quanti soffrono a causa della guerra”. L’atto di adorazione della Croce, evitando il bacio, avverrà secondo quanto prescritto ai nn. 18-19, del Messale Romano (p. 157).
4. la 𝗩𝗲𝗴𝗹𝗶𝗮 𝗽𝗮𝘀𝗾𝘂𝗮𝗹𝗲 potrà essere celebrata in tutte le sue parti come previsto dal rito.
I presenti orientamenti sono estesi a seminari, collegi sacerdotali, monasteri e comunità religiose.



EX VOTO
(SABATO 25 SETTEMBRE 2021 ORE 16.00)

I calchi delle mani dei bambini in un'opera artistica denominata “Ex Voto”.
Cento calchi di mani di bambini su un pannello di legno che verrà posizionato nella cappella di Santa Caterina nella chiesa delle Grazie di Curtatone.
Il progetto artistico della scultrice Roberta Busato è stato promosso dall’associazione Aretè con il supporto della Commissione dei Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Mantova.
Per realizzare i calchi sono stati coinvolti i bambini della fascia d’età 7-8 anni. Tra questi anche alcuni dei Cred estivi tenuti dalla Cooperativa Alce Nero nei comuni di Curtatone e Borgo Virgilio.
Sul pannello sono visibili i calchi positivi delle mani dei bimbi, lavorati con terra cruda, paglia e cera d’api.
Inaugurazione alla presenza, di alcuni Amministratori di Curtatone, del Vescovo di Mantova Marco Busca, del Presidente della Commissione Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi di Mantova Don Stefano Savoia, del Rettore del Santuario Don Giovanni Lucchi.




Confraternita Ss Annunziata Belforte Monferrato AL (26 sett. 2021)


Domenica 29 novembre 2020 è cambiato il messale





TV2000 16 DICEMBRE 2020








Sub tuum praesidium confugimus,
Sancta Dei Genetrix.
Nostras deprecationes ne despicias
in necessitatibus,
sed a periculis cunctis
libera nos semper,
Virgo gloriosa et benedicta.

Sotto la tua protezione cerchiamo rifugio,
Santa Madre di Dio:
non disprezzare le suppliche
di noi che siamo nella prova,
ma liberaci da ogni pericolo,
o Vergine gloriosa e benedetta.


Su invito del Vescovo, recitiamo tutti, nelle nostre case alle ore 19.00,
mentre suonano le campane, la seguente preghiera:












Foto Franco Lanfredi



Foto Locanda delle Grazie







PRESENTAZIONE RESTAURO PALA DELL'ASSUNTA
11 settembre 2022




25° Ordinazione Sacerdotale
di Don Giovanni Lucchi, Don Giovanni Telò e Don Giovanni Volta
(con i Vescovi Marco ed Egidio)






A COLLOQUIO CON ... IL RETTORE DON GIOVANNI LUCCHI
(a cura di Dante Cerati Radio Laghi Inblu 23.07.2015)







Mi ha impressionato subito il fatto che questo Santuario mariano, il più importante della Diocesi,
facesse un solo nome di luogo e di titolo mariano:
Grazie
!
Ed è davvero un grazie a Dio per averci donato la Madre di Gesù, alla quale rivolgerci con tutta confidenza per chiederle qualunque cosa buona, ma anche per imparare da lei a essere certi che se il Padre sembra talvolta non ascoltare le nostre richieste, è sempre fedele alle sue promesse:
se non ci dona quanto noi chiediamo,
è perchè dona se stesso.
E' questa la più grande grazia certa per la quale
con Maria Santissima delle Grazie,
esprimere anche il nostro piccolo "Grazie!".

+ Roberto Busti, Vescovo emerito di Mantova






Opera di Gabriele Scaini



Il chiostro restaurato





Foto Franco Lanfredi 2019



Foto Agron Kozeli




Panovisioni di Franco Lanfredi



EVENTI NEL BORGO
SULLA PAGINA FACEBOOK
 Grazie tutto l'anno






Buon Anno!








15 Aprile 2010: DON GIOVANNI LUCCHI, nominato nuovo Rettore del Santuario. Succede nell'incarico a Mons. Antonio Tassi.
Affettuosa riconoscenza espressa dal Vescovo Roberto e dal Vescovo Egidio, e diffusa gratitudine ad entrambi i sacerdoti per parte di tanta gente!

1° Agosto 2010: Inizio del ministero pastorale del nuovo Rettore del Santuario, DON GIOVANNI LUCCHI




Come arrivare al Santuario








you tube

facebook

Santuariograzie



google plus


linkedin

Blog Santuario


Grazie

iclesia

il Vescovo Egidio FB




Ringraziamenti


Di solito, i ringraziamenti si fanno alla fine. Noi, al contrario, preferiamo farli all'inizio, perché, se oggi possiamo navigare nel sito del Santuario delle Grazie, lo dobbiamo a tutti coloro che hanno collaborato con entusiasmo e dedizione anche professionale alle varie fasi della sua realizzazione, dall'inizio alla pubblicazione.

Esprimiamo viva gratitudine pure a chi tanto generosamente ha fornito testi, immagini, materiale fotografico, musiche e paziente assistenza tecnica.

Siamo, infine, particolarmente riconoscenti a S.E. Mons. Roberto Busti Vescovo emerito di Mantova, a S.E. Mons. Egidio Caporello Vescovo e al Rettore, che hanno accolto, promosso e seguito passo dopo passo l'iniziativa, con favore crescente.

Siamo convinti che queste pagine possano costituire uno strumento utile e prezioso per le persone di ogni età e condizione che desiderano (e/o desidereranno) conoscere il nostro Santuario, essere aggiornate sulle attività quotidiane che ivi si svolgono e, perché no, recarvisi in pellegrinaggio; o anche, solo, soffermarsi davanti al computer di casa per un raccoglimento personale.

Siamo e saremo sempre grati per la Vostra attenzione! 











Santo del giorno

san francesco d'assisi pastore e martire






Sante Messe
Domenica e Festivi
(ora solare)

8,00 - 9,30 - 11,00 - 17,00

Sante Messe feriali

(ora solare)

8,00  - 17,00



Sante Messe
Domenica e Festivi
(ora legale)

8,00 - 9,30 - 11,00 - 18,00

Sante Messe feriali

(ora legale)

8,00  - 18,00


MAGGIO
e
OTTOBRE

recita del
SANTO ROSARIO
tutti i giorni
ore 17.30



PREGHIERA MARIANA


AVRAI UN TESORO IN CIELO




AGOSTO
Assunzione della Vergine

6.30, 8.00, 9,30 (presieduta dal Vescovo Mons. Busca), 11.00,  18.00, 19.00









VISITA VIRTUALE 3D









Il SITO: Presentazione



Il Santuario B.V. Grazie
(a cura di TELEPACE)








PREGHIERE
ALLA
MADONNA DELLE GRAZIE







Accendi una candela virtuale



SANTA MARIA DELLE GRAZIE,
Madre di Gesù e Madre nostra,
ascolta la nostra confidente preghiera.

Poiché sei venerata nelle nostre case,
 fiorisca in esse la pace che nasce dall'obbedienza al divino volere.
A nessun giorno, a nessuna tavola
manchi il pane e in nessun cuore
venga meno la bontà.

Nell'ora oscura del dubbio,
sii la nostra luce benigna.
Nell'ora grande della croce,
sii il nostro dolce conforto e aiutaci
ad adempiere ciò che manca
alla passione di Cristo
per la salvezza del mondo.

Fa' che gli erranti ritornino all'abbraccio della Misericordia infinita del Padre
e che i nostri malati
siano risanati dalla tenerezza
e dall'onnipotenza del Tuo Figlio.

I nostri giovani cerchino il volto di Dio
e i più capaci di amare scoprano
la sublime bellezza dell'offrirsi interamente
 a servire il Suo Regno
di verità, di giustizia e di pace.

Proteggi con vigilante amore
le strade del nostro lavoro
perché il cammino sia incolume
e ogni incontro sia raggiante di amicizia.

E quando i nostri passi arriveranno
alle soglie della Casa, aprici e mostraci
il Tuo Gesù, nella gloria del Padre,
con lo Spirito Santo,
per tutti i secoli eterni e felici.
Amen.

Ottobre 2007

+ Roberto Busti

Vescovo emerito

 






SUI PASSI DI CRISTO GESU',
veniamo a Te, Madonna delle Grazie,
e Ti salutiamo:
Ave o Maria, Ave o Madre di Cristo;
Ave Madre della Chiesa e Madre nostra!

Accogli, o Vergine Santa, affetti, trepidazioni e suppliche che da sempre a Te rivolgiamo. Sostieni i nostri passi
sulla via di una fede serena e coraggiosa.

Insegnaci a faticare e a vivere come Gesù,
in quotidiano abbandono
alle buone mani di Dio nostro Padre,
nella premura per le nostre famiglie,
per il prossimo e per la Chiesa,
come  testimoni di perdono, di pacificazione
e di tenace speranza.

Fa' che con Te contempliamo sempre
il volto glorioso di Cristo nostro Signore,
il Figlio Tuo crocifisso risorto
e asceso al cielo,
per noi fatto via, verità e vita.

O clemente, o pia, o dolcissima Vergine.  
O Maria!

Maggio 1997

+ Egidio Caporello
Vescovo emerito










Alloggio del pellegrino




Messale romano






OFFERTE

BANCA:
MONTE DEI PASCHI DI SIENA

AGENZIA:
RIVALTA SUL MINCIO - 2253
 
IBAN: IT39K0103057888000006667189

ABI: 01030
CAB: 57888
CIN: K
C/C: 000006667189



60° Sacerdozio
(foto Franco Bortolotti)



See the best tourist attractions in Curtatone with a plan including
Santuario
Beata Vergine Maria delle Grazie




Meteo

























 

Cerca un Sito Cattolico



Privacy Policy

SANTUARIO BEATA VERGINE MARIA DELLE GRAZIE - C.F. 80006530200