SANTUARIO
BEATA VERGINE MARIA DELLE GRAZIE

Piazza Santuario, 4 - 46010 Grazie di Curtatone (MN) -
Tel. 0376/349002
e-mail:
santuariodellegraziecurtatone@gmail.com

Home | Il SantuarioVita del Santuario | Il Canto del SantuarioOrari | Pellegrinaggi | Il Rettore Il Vescovo | Offerte | Eventi | Contatti | Links
Mappa del sito

SANTUARIO DELLE GRAZIE
Assunzione di Maria
15 AGOSTO
LA FESTA DELL'ASSUNTA

Un segno grandioso apparve nel cielo:

una Donna vestita di sole,

con la luna sotto i suoi piedi

e sul capo una corona di dodici stelle
(cfr, Ap. 12,1).



Novena dell'Assunta

Per la Solennità dell'Assunta, il Santuario aprirà alle ore 6,00.

Le Sante Messe saranno celebrate alle ore:

6,30
- 8,30 - 11,00 - 16,00 - 18,00.


Particolarmente solenne sarà la

celebrazione eucaristica presieduta dal Vescovo
alle ore 8,30
trasmessa in diretta televisiva su TV2000.

Per partecipare alle Sante Messe sarà necessaria la prenotazione esclusivamente sul sito:


La precedenza sarà data a residenti nella Diocesi di Mantova.

Ad ogni S. Messa
potranno partecipare al massimo
112 fedeli (eccetto quella dell 8.30 per la quale il limite è fissato a 92 fedeli e quella delle 11.00 con 111 fedeli)
-
 4 appartenenti allo stesso nucleo famigliare.

Visite dei pellegrini saranno possibili in spazi di tempo liberi da celebrazioni.

Per quanto possibile, nel corso della giornata (ma già nei giorni precedenti e nei giorni che seguono alla Solennità), saranno disponibili sacerdoti per accogliere e celebrare il Sacramento della Riconciliazione.

                                                             
Venerdì 14 agosto il Santuario aprirà
dalle 7.30 alle 12.00
dalle 15.00 alle 19.00


Sabato 15 agosto il Santuario aprirà alle ore
6.00.

Sabato 15 agosto e domenica 16 agosto

il Santuario rimarrà aperto tutto il giorno,
fino a sera (ore 19.30).



   



I CANTI DELL'ASSUNTA AI VESPRI:


Primi Vespri


Antifona d'ingresso della Festa dell'Assunta
Un segno grandioso


Santa Maria,
soccorri ai miseri,
dà coraggio ai pusilli,
consola i mesti,
prega per il popolo,
intercedi benigna per il clero,
abbi uno sguardo
di speciale attenzione
per il devoto femmineo ceto:
tutti sentano, tutti gustino
in questa sacra solennità
il tuo aiuto potente.

Papa Giovanni XXIII


O Vergine Santissima delle Grazie!

O Vergine Santissima delle Grazie,
pieni di fiducia nella Vostra materna bontà,
noi ci prostriamo ai Vostri piedi umiliati e dolenti,
ad esporre a Voi nella contrizione del nostro cuore
le nostre sì spirituali che temporali necessità.

Voi che foste innalzata
alla sublime dignità di Madre di Dio
e perciò foste costituita
Tesoriera delle Divine grazie,
e nel tempo stesso
Madre dei poveri figlioli di Eva,
volgete, Vi preghiamo,
sopra di noi i Vostri pietosi sguardi.

Noi Vi preghiamo, o Madre amorosa,
per tutti i fedeli,
per la santa Chiesa tanto perseguitata,
e per il Sommo Pontefice nostro Padre.

Vi raccomandiamo le nostre famiglie,
le nostre particolari necessità ...
i poveri peccatori,
specialmente i nostri cari che stanno lontani da Gesù.

Non isdegnate, o Madre, le nostre umili preghiere
e perciò consolate il nostro afflitto cuore
ottenendoci anche la grazia
che piangendo Vi domandiamo ...

Finalmente a Voi raccomandiamo l'anima nostra
affinché possiamo un giorno conseguire
l'eterna felicità
e venire a ringraziarVi e benedirVi
per sempre nel cielo.
E così sia.

+ Agostino Domenico Menna, Vescovo

SANTUARIO BEATA VERGINE MARIA DELLE GRAZIE - C.F. 80006530200